Informativa su Cassa Integrazione COVID - Decreto Sostegni

Informativa su Cassa Integrazione COVID - Decreto Sostegni

Il D.l. n. 41/2021  (c.d. Decreto Sostegni), interviene, tra l’altro, sul sistema degli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro connessi all’emergenza epidemiologica in atto e, successivamente, l’INPS con messaggio n. 1297/2021 ha fornito le prime indicazioni operative relative alla gestione di tali domande.

Per tutti i datori di lavoro privati che sospendono o riducono l’attività lavorativa per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da COVID-19 si potranno richiedere i seguenti trattamenti:

  • n. 13 settimane nel periodo compreso tra il 01/04/2021 ed il 30/06/2021 (per le aziende che accedono alla CIG Ordinaria)
  • n. 28 settimane nel periodo compreso tra il 01/04/2021 ed il 31/12/2021 (per le aziende che accedono alla CIG in Deroga o all’Assegno Ordinario)

Potranno accedere a tali misure anche i datori di lavoro che non hanno usufruito di tutti i precedenti periodi finora previsti per l’emergenza COVID e per tutti i lavoratori in forza al 23 marzo 2021. Inoltre, non è previsto il versamento del contributo addizionale in relazione al calo del fatturato eventualmente subito.